dal 2015 - visita n. 6270
Router Wifi
Router Wifi

 

Router Wifi

Oggi, molto frequentemente, le connessioni internet utilizzate per il proprio portatile (o tablet) sono quelle di casa e quelle del posto di lavoro (ufficio, scuola, negozio); talvolta capita, però, di averne bisogno in altre situazioni. Mi ero quindi messo alla ricerca di una chiavetta internet 3G UMTS o 4G LTE da usare con il portatile quando non c'è disponibile una rete amica. Fatto il solito giro di negozi e centri commerciali, sono rientrato a casa con una gran confusione di offerte e modelli ed ho deciso di soprassedere, per il momento. Non ne potevo più perchè, tra l'altro per poter navigare non basta acquistare una internet key, ma c'è bisogno anche di una scheda SIM ricaricabile, di un operatore di telefonia mobile (Tim, Vodafone, Tre, Wind, Infostrada,...) e infine occorre sapersi districare tra le migliori offerte per navigare per trovare quella che più si avvicina alle nostre esigenze. Una vera odissea.

Poi, a mente serena, fatti un po' di conti, considerato l'uso saltuario che ne avrei fatto, tenuto conto che in famiglia siamo in cinque e tutti attrezzati con portatili o assimilabili (con sistemi operativi diversi), ho optato per l'acquisto di un router wifi 3G o 4G con il quale è possibile collegare a internet più dispositivi contemporaneamente, mentre con la internet key, avrei potuto collegare via USB una sola apparecchiatura per volta e con le difficoltà legate ai diversi sistemi operativi utilizzati.

Durante le mie ricerche online mi sono imbattuto in tantissime promozioni e offerte per navigare in internet con traffico illimitato, quindi senza limiti di tempo e, in seguito a un confronto tra dispositivi e promozioni ho deciso di acquistare Internet Pack 42.2 di Tim: internet per 1 anno senza limiti fino a 10 GB al mese, con modem router 4G Wi-Fi fino a 42,2 Mbps (LTE / DC-HSDPA/HSPA+ /UMTS/EDGE/GPRS, WiFi 802.11 b/g/n). Non si tratta, come già detto, della classica chiavetta internet usb, ma di un vero e proprio router wifi al quale si possono collegare, per la navigazione in rete, fino a 10 dispositivi (in modalità wifi), oppure 9 dispositivi in modalità Wi-Fi ed uno collegato via usb.


 
 
  • Tecnologia:   Router multimode LTE/ DC-HSDPA/HSPA+ /UMTS/EDGE/GPRS. Modem/Mobile Wi-Fi (802.11 b/g/n) fino a 10 dispositivi connessi Wi-Fi. Velocità massima raggiungibile in connessione WiFi: 30 Mbps circa.
  • Frequenze:   LTE 800/1800/2600 fino a 100 Mbps in ricezione e 50 Mbps in trasmissione / DC-HSDPA 900/2100 fino a 42.2 Mbps in DL / HSPA+ 900/2100 fino a 21.6 Mbps in DL / HSUPA 900/2100 fino a 5.76 Mbps UL / Quadband 850/900/1800/1900 EDGE/GPRS 
  • Dimensioni e Peso:   13.5 x 62 x 113mm,   140 grammi.
  • Batteria:   3000 mAh con autonomia fino a 10 ore in connessione, fino a 360 ore in stand-by
  • Caratteristiche:   Risoluzione display 1024x768 pixel o superiore, Porta USB, Supporto memoria MicroSD Card fino a 32GB, Invio e ricezione SMS
  • Dotazione:   Caricabatterie/Alimentatore di rete, Cavo USB, Guida rapida.
 

L'elettronica di supporto è fornita da Huawei (modello E589), si tratta di un router wifi di dimensioni ridotte e senza antenne esterne quindi poco ingombrante e facilmente trasportabile, dotato anche di uno slot per microSD, di una porta microUSB che serve sia per il collegamento al pc sia per la ricarica della batteria, per la quale viene, comunque, fornito un alimentatore in dotazione.

All'interno della scatola Internet Pack 42.2 si trova anche la scheda SIM che va inserita nel modem Huawei e che permette di navigare in internet senza limiti di tempo per un anno. Il costo si aggira complessivamente sui 199€, leggermente meno acquistandola on line.

La configurazione è abbastanza semplice, io l'ho fatta tramite un ultrabook HP. Dopo aver annotato la chiave wifi ed il SSID, presenti sopra l'alloggiamento della scheda SIM, ho predisposto il router inserendo prima la SIM, precedentemente attivata dal venditore Tim, e poi la batteria da 3000 mAh; quindi dopo qualche secondo dall'accensione il modem si è collegato alla rete 4G e sul display del mio computer si è resa visibile la presenza di una nuova rete wifi protetta. Dopo la digitazione della chiave wifi si è attivata la connessione e quindi tramite l'indirizzo 192.168.1.1 ho raggiunto la pagina di configurazione del modem 3G, i dati per il primo accesso sono username admin e password admin, ho cliccato sulla voce del menù gestione connessione ed ho selezionato la modalità di connessione automatica ed ancora, nella pagina inserimento automatico Codice Pin, ho selezionato Convalida Automaticamente Attivata, quindi sono andato su sistema e ho modificato la password predefinita (o di default).

Se ci si sbaglia nella configurazione, e non si riesce più ad accedere alla pagina di configurazione all'indirizzo 192.168.1.1, è possibile ripristinare le condizioni di fabbrica agendo sul pulsante di reset.

Poichè la tecnologia avanza velocemente, dopo la stesura di queste brevi note potrebbero esserci nuove offerte o promozioni, quindi per trovare la migliore offerta per un router wifi e la migliore tariffa per navigare su internet senza limiti di tempo e senza vincoli è consigliabile consultare i siti internet ufficiali di Tim, Vodafone, Tre, Wind, etc. Alcune delle migliori chiavette internet universali e quindi abbinabili a qualsiasi scheda SIM di qualunque operatore possono trovarsi in questo link

In conclusione, l'uso dei router wifi è sicuramente da preferirsi alle chiavette internet perchè elimina alla radice tutte le problematiche connesse con le differenti configurazioni dei diversi sistemi operativi, consente a più utenti di condividere il segnale e di scambiarsi dati. E', inoltre, possibile collegare ad internet strumenti diversi come: notebook, smartphone, tablet, smart tv, console da gioco.


















Arch-Chroot
Multi-Seat PC
UUID
GRUB 2
Surface Pro 2
HP Envy 4-1070el
Vaio SVE14A1V1EB
Porteus
SysLinux
UNetbootin
Philips SNU5600
Router Wifi
Il MacBook
Samsung SCX-4828FN
Stampanti 3D
Orbis T11
HowTo



L'abilità esecutiva consiste nel decidere rapidamente e lasciare che qualcun altro faccia il lavoro.
John Garland Pollard

Valid CSS!
pagina generata in 0.001 secondi