dal 2015 - visita n. 1739
I registri del Pentium
I registri del Pentium

 
 Registri Generali   Registri Indice/Puntatore   Registri Segmento   Registro dei Flag  


Viene chiamato EFLAG ed il suo contenuto riporta 32 bit di stato, ciascuno dei quali ha un suo peculiare significato. Sebbene non sia direttamente accessibile mediante il suo nome, come avviene con tutti gli altri registri precedenti, Ŕ possibile in qualche modo leggerlo ed alterarlo indirettamente, tramite l'aiuto di un paio di istruzioni.

Le istruzioni precedenti salvano e ripristinano lo stato di EFLAG nella versione a 32 bit. Ma Ŕ possibile salvare/ripristinare solo i 16 bit meno significativi utilizzando PUSHF/POP AX e PUSH AX/POPF rispettivamente.
La dimensione (16 o 32 bit) dipende dalla dimensione dell'operando all'interno del contesto corrente.

Nel registro dei flag a ciascun bit (o raggruppamento di essi) viene assegnato un significato preciso ed indica lo stato del processore. Se un dato bit viene impostato ad 1 si dice che quel flag Ŕ nello stato set, se impostato a 0 si dice che Ŕ nello stato reset o clear.

Nella tabella seguente i numeri indicano la posizione del bit, mentre le sigle indicano il nome simbolico del flag.

               V8RF  NTPLPLOFDFIFTF SFZF AF PF CF
3130292827262524 2322212019181716 1514131211100908 0706050403020100

Significato di ciascun Flag:

Attenzione: i bit non descritti non vengono utilizzati e sono riservati ad uso futuro; il loro valore non dovrebbe essere modificato e, se letto, non dovrebbe essere preso in considerazione.


















Men¨
Introduzione
I registri del Pentium
Il modello della memoria
Interazione CPU-RAM
I Servizi Linux - Int 80h
I File in Linux
Schema programma NASM
Esempi Write/Read
Esercizi
lods-stos-movs
gcc + nasm
Gestione Command Line
Stack
Stack-Esercizi
Libreria Funzioni Base
Esercizi con la Libreria
Libreria Macro Base
Test 5 esercizi


Sistemi di numerazione
Elementi Bistabili
Strutture di Controllo
Istruzioni JMP
Hello World
I/O di Testo
Command Line
Colori e Macro
Introduzione I/O
Porta Parallela


AppuntiAsm-386.html
Linux ELF Howto
Linux Assembly Howto
Il linguaggio PC Assembly
Assembly di Paul A.Carter
Assembly di Claudio Daffra



La sola cosa di cui si Ŕ certi a proposito della natura umana, Ŕ che essa cambia.
Oscar Wilde

Valid CSS!
pagina generata in 0.001 secondi