dal 2015 - visita n. 1073
Passa a Linux se...
Passa a Linux se...

 

29 - Ti serve ancora qualche sparuto programma Windows.


Molti programmi per Windows possono funzionare anche in ambiente Linux con Wine. Molti utenti sono affezionati a programmi realizzati per Windows e pur potendo trovarne altri che li sostituiscono, gratuiti, e che girano sotto Linux, non riescono a distaccarsene, a volte per il solo fatto di avere una qualche funzionalità particolare. Altre volte si utilizza un software specifico per il proprio lavoro, ma realizzato per funzionare esclusivamente con Windows.

La notizia positiva è che parecchi programmi, nati per funzionare con Windows, possono girare anche sotto Linux. Questo grazie ad un programma chiamato Wine (vino), che nulla ha a che vedere con il vino, ma significa semplicemente: Wine Is Not an Emulator. Wine è una sorta di sbornia che viene fatta prendere al programma eseguibile windows, facendogli credere che alle sue richieste di servizio risponda una specie di clone di Windows. Il trucco spesso funziona e l'esecuzione va a buon fine.
Per esempio, i tipici file setup.exe, che servono per istallare un programma in Windows, in Linux non sarebbero neppure riconosciuti e quindi resterebbero inerti. Grazie a Wine questi programmi vengono riconosciuti anche da Linux ed è possibile istallarli tranquillamente in esso. Trattandosi di un artificio, di un inganno, questo sistema ha tre tipi di esito:

Per documentarsi meglio è opportuno consultare il database nel sito autori. Nella categoria giochi, in particolare, ci sono tantissimi programmi che possono funzionare in ambiente Linux.


















Linux
Passa a Linux se...
Evita Linux se...



Le leggi non servono se non sono sorrette da una forte e precisa volonta' politica, se non sono in grado di funzionare per carenza di strutture adeguate e soprattutto se le strutture non sono dotate di uomini professionalmente qualificati.
Giovanni Falcone

Valid CSS!
pagina generata in 0.001 secondi