dal 2015 - visita n. 620
Passa a Linux se...
Passa a Linux se...

 

2 - Il tuo sistema è instabile.


Ti è mai capitato di perdere il lavoro che stavi facendo perché Windows è andato in crash? Spegni sempre il computer nel modo corretto o a volte stacchi direttamente la spina perché Windows è impazzito, non reagisce a nessun tasto e non ti lascia fare più niente? Hai mai ottenuto la famigerata schermata blu, magari con messaggi di errore e richiesta di spegnere il computer per oscuri motivi? Le ultime versioni di Windows, specialmente le Professional, stanno diventando più stabili di prima, tuttavia questi tipi di problemi accadono ancora molto spesso.

Ovviamente nessun sistema operativo è perfetto, probabilmente le persone che ti dicono che il loro non è mai andato in crash esagerano. Comunque, alcuni sistemi operativi sono così stabili che molti utenti non li hanno mai visti andare in crash, anche dopo alcuni anni. Ciò è vero per Linux. Ecco come fare a dirlo: quando un sistema va in crash ha bisogno di essere riavviato o spento, perciò, se il tuo computer può restare acceso e funzionante per molto tempo, indipendentemente da quanto lo usi, allora puoi dire che il sistema è stabile. Bene, Linux può funzionare per anni senza bisogno di essere riavviato (molti server hanno Linux a bordo, lavorano intensamente e difficilmente devono essere riavviati). Sicuramente, con aggiornamenti sostanziosi che magari interessano il cuore del sistema, anche Linux necessita di essere riavviato. Ma se hai Linux e lasci il computer acceso, puoi tranquillamente continuare per anni senza spegnerlo e senza alcuna preoccupazione. Nella maggior parte dei casi non lascerai il computer acceso per tutto questo tempo, ma è una dimostrazione di quanto sia stabile Linux.
















Linux
Passa a Linux se...
Evita Linux se...



Londra abbonda troppo di nebbie e di gente seria. Se siano le nebbie che producono la gente seria o se sia la gente seria che produce le nebbie non saprei dire.
Oscar Wilde

Valid CSS!
pagina generata in 0.001 secondi