dal 2015 - visita n. 2927
Liliaceae
Liliaceae

 

Liliaceae

Si tratta di piante erbacee o legnose rizomatose ampiamente distribuite nelle regioni temperate e tropicali. Le specie erbacee vivono generalmente nel sottobosco umido, quelle legnose sono tipiche di ambienti aridi. Molti generi sono usati a scopi ornamentali.
Le foglie sono solitamente alterne, distribuite sul fusto o in rosetta basale; hanno la lamina intera parallelinervia guainante alla base, senza stipole.
I fiori possono essere riuniti in piccoli gruppi o crescere solitari, sia all'ascella delle foglie sia all'apice del fusto. Sono ermafroditi, a simmetria raggiata (attinomorfi), composti da 4 o 6 tepali liberi o saldati a formare una corolla campanulata. Gli stami sono 4 o 6 portati da filamenti liberi o saldati; lo stimma è unico a volte suddiviso in 3 lobi, l'ovario è solitamente supero.
I frutti sono generalmente a bacca con pochi semi globosi.