dal 2015 - visita n. 651
Passa a Linux se...
Passa a Linux se...

 

13 - Vuoi scegliere tra tanti Desktop Manager.


Tutti gli utenti di Windows usano lo stesso desktop, di cui possono cambiare lo sfondo, il colore delle decorazioni delle finestre, o altri dettagli di natura prevalentemente estetica, ma non funzionale. In sostanza l'interfaccia grafica con il sistema operativo è sempre la stessa e cambia solo con le nuove versioni di Windows.

Con Linux è l'utente che decide il genere di desktop (scrivania) da utilizzare, non c'è che l'imbarazzo della scelta. Non si è più obbligati ad accettare un'unica e sola modalità operativa per per organizzare il proprio lavoro. Oltre a cambiare i dettagli dell'estetica è possibile cambiare completamente l'approccio funzionale al sistema operativo.
I Desktop Manager da potere utilizzare sono veramente tanti e di ogni tipo: semplice, efficiente e facile da usare; con aspetto più moderno e vistoso; spartano e veloce; completamente personalizzato; come lo si vuole.
Le distribuzioni Linux, generalmente, ne propongono alcuni come predefiniti, ma l'utente può in ogni momento installarne di nuovi e decidere, di volta in volta, quale attivare in una determinata sessione di lavoro.

I più noti di alcuni di questi desktop manager, a puro titolo indicativo, sono:


















Linux
Passa a Linux se...
Evita Linux se...



... vi darei questo consiglio: non considerate mai lo studio come un dovere, ma come una occasione invidiabile di imparare a conoscere l'effetto liberatorio della bellezza spirituale, non solo per il vostro proprio godimento, ma per il bene della comunità alla quale appartiene la vostra opera futura.
Albert Einstein

Valid CSS!
pagina generata in 0.001 secondi