dal 2015 - visita n. 614
Mac Linux
Mac Linux

 

Mac+Linux

Questa prima coesistenza tra Mac e Linux credo di averla realizzata in maniera un po' rocambolesca, ma alla fine ho avuto la soddisfazione di avere entrambi i sistemi perfettamente funzionanti.


rEFIt

Dopo essermi fatto qualche idea sulle modalita' di boot in ambiente EFI mi sono convinto che sarebbe stato opportuno installare rEFIt. Collegatomi al sito ufficiale ho scaricato il pacchetto nel formato tar.gz, l'ho decompresso, ed ho copiato la cartella efi nella root del sistema. Ho quindi avviato:

/efi/refit/enable.sh

Al riavvio del macbook si presenta questa nuova schermata che testimonia l'inserimento di rEFIt nella fase di boot.




Sidux Live

Ho scelto di installare questa distribuzione per tutta una serie di motivi: si tratta di una Debian, e' ottimizzata per processori 686, ne ho realizzato una versione rimasterizzata per la didattica, funziona benissimo come Live. La versione scelta (2007 4.5 lite) e' liberamente scaricabile da internet dal sito Technical University Carolo-Wilhelmina a Brunswick in Germania, o da altri mirror citati nel sito ufficiale Sidux.

Dopo aver creato sul macbook le partizioni sda3 (30 GB) ed sda4 (1 GB), ecco la procedura per installare Sidux:



Techne
Il MacBook
ProMemoria
Boot
Mac+Linux



Che cosa un cinico? Un uomo che sa il prezzo di tutte le cose e il valore di nessuna.
Oscar Wilde

Valid CSS!
pagina generata in 0.001 secondi