dal 2015 - visita n. 580
Amministrazione
Amministrazione

 

Amministrazione

Per aggiungere un nuovo utente a MySQL è sufficiente aggiungere una nuova voce alla tabella user nel database mysql.

Di seguito è riportato un esempio per aggiungere l'utente guest con privilegi SELECT, INSERT, UPDATE e password guest456:

# mysql -u root -p

mysql> use mysql;
Database changed
mysql> INSERT INTO user 
          (host, user, password, 
           select_priv, insert_priv, update_priv) 
           VALUES ('localhost', 'guest', 
           PASSWORD('guest456'), 'Y', 'Y', 'Y');
Query OK, 1 row affected (0.00 sec)
mysql> FLUSH PRIVILEGES;
Query OK, 1 row affected (0.01 sec)
mysql> SELECT host, user, password FROM user WHERE user = 'guest';
+-----------+-------+-------------------------------------------+
| host      | user  | password                                  |
+-----------+-------+-------------------------------------------+
| localhost | guest | *2F8D53C82B9D2DF5741DBA4C1BAFCC751D65C42B |
+-----------+-------+-------------------------------------------+
1 row in set (0.00 sec)

Quando si aggiunge un nuovo utente ricordarsi sempre di crittografarne la password con la funzione PASSWORD() fornita da MySQL. Come si può vedere nell'esempio sopra, la password risulta criptata nella colonna password.

Da notare l'uso del comando FLUSH PRIVILEGES con il quale si indica al server di ricaricare le tabelle dei permessi. Se non venisse eseguito il nuovo utente sarebbe disponibile solo al successivo riavvio del server.

È inoltre possibile specificare altri privilegi per il nuovo utente impostando a 'Y' i corrispondenti valori durante l'esecuzione della query INSERT, oppure è possibile aggiornarli in un secondo momento tramite la query UPDATE.

Un altro modo per aggiungere un account utente è con il comando GRANT SQL; l'esempio seguente, dopo aver creato il database DBPROVA, aggiungerà l'utente zaza con password zaza456 per quel determinato database chiamato DBPROVA.

# mysqladmin -u root -p create DBPROVA
# mysql -u root -p
	
mysql> GRANT SELECT,INSERT,UPDATE,DELETE,CREATE,DROP
    -> ON DBPROVA.*
    -> TO 'zaza'@'localhost'
    -> IDENTIFIED BY 'zaza456';

Anche in questo modo verrà inserito un utente nel database mysql nella tabella user.


Il file di configurazione /etc/my.cnf

Nella maggior parte dei casi non sarà necessario intervenire su questo file. In alcune distribuzioni Linux questo file include i file della cartella /etc/my.cnf.d oppure è prevista una apposita cartella /etc/mysql. Prima di modificare il contenuto di questi file è bene documentarsi accuratamente. Al loro interno sono previste, comunque, delle sezioni sia per la parte [server] o [mysqld] sia per la parte [client].

[mysqld]
.....

[mysql.server]
.....

Generalmente si effettuano piccoli cambiamenti come specificare una directory diversa per il log degli errori, altrimenti è meglio non cambiare nulla.


Comandi di amministrazione

Ecco l'elenco dei più importanti comandi di MySQL che di solito si utilizzano durante la gestione del database:


















Introduzione
Installazione
Amministrazione
MySQL e PHP
Gestione database
Tipi di dati
Gestione tabelle
Query insert
Query select
Query update e delete
Clausola where
Clausola like e regexp
Clausola order by
Clausola join
Il valore NULL
Le transazioni
Il comando ALTER
Gli indici
Tabelle temporanee e cloni
Info sul database
Generazione di sequenze
Gestione dei duplicati
Iniezione di codice SQL
Export / Import



Chi non da non pretenda di avere.
Proverbio

Valid CSS!
pagina generata in 0.001 secondi