6   [12 termini]
Indice

64 BIT: Architettura di un computer la cui CPU elabora blocchi di 64 BIT parallelamente. Le istruzioni vengono codificate, preferibilmente, con multipli di 64 bit (es.: i computer costruiti con Motorola PowerPC).

  • Dicesi di applicazione software che pu˛ funzionare su computer con tale architettura.

    630: Processore Motorola PowerPC, di tipo RISC, con BUS dati a 64 BIT e bus indirizzi a 32 bit.

    620: Processore Motorola PowerPC, di tipo RISC, con BUS dati a 64 BIT e bus indirizzi a 32 bit, Ŕ stato utilizzato negli Apple PowerMac SERVER. Costruito con diverse velocitÓ di CLOCK raggiunge i 150 MHz, contiene 32 Kb di CACHE per le istruzioni.

    610: standard di presa telefonica utilizzata in Australia.

    604E: Processore Motorola PowerPC, di tipo RISC, derivato dal 604, di cui eredita le caratteristiche, ma con 5.100.000 TRANSISTOR e velocitÓ da 166 MHz a 332 MHz.

    604: Processore Motorola PowerPC, di tipo RISC, con BUS dati a 64 BIT e bus indirizzi a 32 bit, Ŕ stato utilizzato negli Apple PowerMac (8500, 9500). Costruito con tecnologia CMOS da 0,5 micron, con diverse velocitÓ di CLOCK, da 75 MHz a 133 MHz, contiene 3.300.000 TRANSISTOR.

    603: Processore Motorola PowerPC introdotto nel 1993, di tipo RISC, con BUS dati a 64 BIT e bus indirizzi a 32 bit, a consumo ridotto per la realizzazione di portatili Ŕ stato utilizzato negli Apple PowerMac. Costruito con diverse velocitÓ di CLOCK, da 50 MHz a 80 MHz, contiene 1.600.000 TRANSISTOR.

    601: Processore Motorola PowerPC introdotto nel 1993, di tipo RISC, con BUS dati a 64 BIT e bus indirizzi a 32 bit, Ŕ stato utilizzato sui PERSONAL COMPUTER Apple PowerMac (6100, 7100, 8100) e IBM RS/6000. Costruito con diverse velocitÓ di CLOCK, da 50 MHz a 135 MHz, contiene 2.800.000 TRANSISTOR ed una CACHE di 32 Kb.

    64QAM: Acronimo di "64-state Quadrature Amplitude Modulation". PROTOCOLLO di trasmissione DIGITALE di dati per mezzo di cavo che consente una velocitÓ di 28 Mbit/s su un CANALE a 6MHz.

    65XX: Famiglia di processori progettati e prodotti negli anni '70 da MOS Technologies come versione aggiornata e migliorata della famiglia 6800 Motorola.

  • 6502: Processore a 8 BIT dati e 16 di INDIRIZZO, prodotto anche da Rockwell e da Synertek. Venne utilizzato negli Apple II, Atari e Commodore 64.
  • 6510:
  • 65816: Processore a 16 bit, erede del 6502. Utilizzato negli ultimi modelli di Apple II.

    68XXX: Famiglia di processori progettati e prodotti a partire dalla fine degli anni '70 da Motorola.

  • 68000: Processore del 1979 con BUS dati a 16 BIT e bus indirizzi a 24 bit. Usato negli Apple Lisa, Apple Macintosh (MacPlus), Commodore Amiga, Atari ST.
  • 68020: Processore del 1982 con bus dati a 32 bit e bus indirizzi a 32 bit. Funzionava con CLOCK da 16,67 MHz a 33,33 MHz, Ŕ stato utilizzato negli Apple Macintosh (SE, II), Falcon, Sun 3, Atari TT030.
  • 68030: Processore del 1987 con bus dati a 32 bit e bus indirizzi a 32 bit, disponeva di 256 BYTE di CACHE per le istruzioni e 256 byte di cache per i dati, conteneva 270.000 TRANSISTOR. Funzionava con clock a 25 MHz e 50 MHz. E' stato utilizzato negli Apple Macintosh (IIsi, IIfx) e PowerBook (140, 145, 150, 160, 170, 180, Duo210, Duo230), Falcon, Sun 3, NeXT, Atari TT030.
  • 68040: Processore del 1990 con bus dati a 32 bit e bus indirizzi a 32 bit, disponeva di 4 Kb di cache per le istruzioni e 4 Kb per i dati, conteneva 1.200.000 transistor, era dotato di MMU ed FPU. Funzionava con clock a 20 Mhz e 40 MHz. E' stato utilizzato negli Apple Macintosh (Centris, Quadra) e PowerBook (520, Duo 280), NeXt e Amiga 4000.
  • 68040V: Processore derivato dal 68040, ma senza FPU e con consumo ridotto (3,3 Volt), per computer portatili. Utilizzato negli Apple PowerBook.
  • 68LC040: Processore simile al 68040 ma senza MMU e FPU. Utilizzato negli Apple Macintosh modelli LC.

    686: Vedi 80686.


    Indice


    © Glossario ByteMan OpenWeb   Copyright 1993..2007   Riservati tutti i diritti.   Aggiornato al 9-aprile-2006.